Escursioni ed eventi

La Costiera amalfitana permette di godere di un’esperienza turistica completa che va dai percorsi montani, alla scoperta degli scorci meno conosciuti e più nascosti, alle escursioni in barca o in kayak, per avere una visuale della Costa dal mare oppure un’esperienza culturale alla scoperta delle tracce che il ricco passato ha lasciato sul nostro territorio.

 

I sentieri della Costa

L’Arabesco è situato in una posizione ottimale per raggiungere il famoso Vallone delle Ferriere, zona protetta dove, oltre ad esempi di macchia mediterranea, è possibile ancora ammirare splendidi esemplari di Woodwardia radicans, felce gigante del Terziario che può raggiungere anche 1.80 m di altezza. Il sentiero vi guiderà anche alle suggestive cascate create dal Torrente Canneto alla fine del suo percorso e vi offrirà infine un tuffo nella storia conducendovi alle antiche ferriere, che danno il nome alla valle e ai mulini che producevano la famosa carta a mano di Amalfi. Al museo della carta sarà possibile creare il proprio foglio di carta. Meno famosa, ma non di minor fascino è la passeggiata al santuario della Madonna dei Fuondi, che offre un punto di vista elevato sullo spettacolo della Costa. Una piacevole passeggiata al tramonto infine potrebbe portarvi sui resti dell’antico castrum di Pogerola, a pochi passi dall’Arabesco.

 

La Costa dal mare

Non dimentichiamo che la Costiera Amalfitana è rinomata soprattutto per le sue splendide spiagge incastonate nelle insenature della roccia. Organizzate con noi la vostra escursione sul mare di Amalfi. L’Arabesco è a soli venti minuti dal porto, dove potrete decidere come vivere la vostra esperienza sul mare di Amalfi. Dalla classica e confortevole escursione in traghetto, all’alternativa visita in kayak che vi permetterà di scoprire tutte le insenature della Costa da una prospettiva del tutto inaspettata. Scoprirete anfratti nascosti, grotte marine e fiordi altrimenti irraggiungibili con grandi imbarcazioni. Amalfi Coast Sea Kayak è un punto di riferimento per il turismo marittimo ed un must per tutti i visitatori della Costiera Amalfitana. Il loro team di kayaker esperti vi guiderà in un'indimenticabile esperienza lungo uno dei litorali costieri più belli d'Italia. E per gli amanti del vento, perché non provare il windsurd sul mare di Amalfi?

 

Amalfi tra storia e mito

Testimonianze del glorioso passato della Repubblica marinara, fondata nell’839, sono ravvisabili innanzitutto nelle famose tavole amalfitane, codice marittimo oggi esposto nel museo civico degli antichi Arsenali della Repubblica. La stessa struttura del museo ospitava, secoli or sono, il cantiere navale di Amalfi, dove furono costruite navi che garantirono famose vittorie alla flotta, come quella di Ostia, riportata nell’849 contro gli Arabi. Evento celebrativo delle quattro repubbliche marinare è la regata storica, che si tiene ogni anno a giugno in una delle repubbliche, Amalfi, Pisa, Genova e Venezia. Durante questa rievocazione storica e sportiva, gli equipaggi delle quattro località si contendono il titolo gareggiando sulle rispettive imbarcazioni. La manifestazione è completata dal corteo storico, dove i figuranti sfilano per le strade della città indossando i costumi dell’epoca. La cattedrale è il monumento che più di ogni altro testimonia la ricchezza degli scambi commerciali e culturali intrattenuti dall’antica Repubblica, in quanto è frutto di una commistione tra stile arabo e normanno. E’ costituita da due basiliche, la più antica delle quali risale al VI sec. Il duomo è dedicato a S. Andrea, di cui custodisce le ossa. Il santo viene celebrato il 30 novembre, mentre la ricorrenza del miracolo da lui operato, è celebrata il 27 giugno. Se è vero che le persone si conoscono a tavola, quale modo migliore delle sagre per entrare in contatto con la cultura enogastronomica locale? Ogni paese della Costiera presenta infatti una sagra tipica e i centri più grandi si sono addirittura dotati di un calendario che annovera numerosi eventi del genere. Ricordiamo inoltre che l’Arabesco si trova a due passi dalla piazza di Pogerola, che ogni estate ospita la ormai decennale Sagra della Zucca e della Zucchina.

 

La piscina sul mare

Le Nereidi, splendida piscina con vista sull’intera costa d’Amalfi, vi aspetta a pochi minuti da L’Arabesco. Un servizio navetta gratuito è attivo tutto il giorno e vi condurrà tra gli ameni giardini de Le Nereidi, dove troverete un meraviglioso solarium con piscina e vasca idromassaggio. Lasciatevi ammaliare dal fascino della Costiera Amalfitana, sorseggiando il vostro drink a bordo piscina.

Go to top